top of page
  • Daydream

Cosa carpisce l’attenzione?


Questa è la domanda cui tutti i comunicatori, dalla notte dei tempi, cercano una risposta. Vediamo video pieni di effetti speciali, ritmi mozzafiato, sound design apocalittici.

Vediamo il sesso utilizzato come esca, la bellezza, la messa in mostra indiscriminata delle infinite qualità del nostro prodotto e della nostra azienda… ma sappiamo dentro di noi che non è questa la risposta alla domanda: cosa carpisce l’attenzione di una persona. Per rispondere vi svelerò questo incredibile segreto. Sapete qual è la cosa più importante per una persona? Quella che gli interessa di più, quella di cui non si stancherebbe mai di sentir parlare? Quella che lo emoziona e gli porta le lacrime agli occhi dalla commozione?

È se stessa.

Per una persona la cosa più fenomenale, la più interessante, la più commovente… è se stessa.

Quindi se avete fatto un video il cui protagonista è il vostro prodotto, avete semplicemente sbagliato. In uno spot, il protagonista non può essere il prodotto, il protagonista è il cliente, le sue aspirazioni, i suoi sogni, i suoi desideri.

Il prodotto deve semplicemente aiutarlo a raggiungerli. Il prodotto è la guida, lo Jedi di guerre stellare. Il cliente è skywalker.

Se dovete fare entrare un’idea nel cuore di una persona, non parlategli di voi. Parlategli di lui.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page