• Daydream

Il tuo e-commerce non vende? È perché non hai diviso i prodotti in queste 4 categorie

Aggiornamento: 14 mag



Se hai azienda, un e-commerce o qualsiasi attività professionale, prima di parlare di marketing, prima di parlare di pubblicità, di video e di fotografia, dovresti preoccuparti di strutturare come si deve il tuo ecosistema di prodotti.

Non sai di cosa sto parlando? Male. Male perché questo vuol dire che probabilmente il tuo sistema di vendita si è incagliato da qualche parte, non porta clienti, non converte, non progredisce e tu non sai neanche il perché.

Il perché potrebbe essere più semplice di quanto pensi.


Se non hai strutturato adeguatamente il tuo ecosistema di prodotti, è inutile che ti metti a fare la pubblicità. Faresti pubblicità a qualcosa che non funziona.

Un ecosistema di prodotti è quello che serve a un marketer per impostare le sue campagne, la sua comunicazione.


È necessario che un'azienda abbia un P2P (Product for prospect), un P4C (Product for clients), un Gift e un Core Product. Senza di questi, sarà molto difficile impostare una strategia di comunicazione di di vendita.

Un marketer ti può aiutare a costruirla ma tu devi essere accanto a lui perché si tratterà di strutturare il tuo catalogo, il tuo sistema di vendita. Un marketer ti può aiutare perché è giusto che sia così, che il marketing entri nei processi aziendali sin dalla creazione del prodotto. Dopo, potrebbe essere troppo tardi.


Una volta invece che l'ecosistema di prodotti è strutturato e si hanno chiari questi quattro punti di riferimento (P4P, P4C, Core Product e GIft), si può iniziare a costruire una galassia di contenuti coerente al tuo sistema di vendita, dedicando a ogni prodotto fotografie, video, spot, gif, meme, video series e tutto ciò che serve per operare in tutti e 3 i livelli del funnel.

Vuoi andare più in profondità nel discorso?

Ascolta il podcast!



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti